11 agosto 2013

Dal 2 al 6 agosto con mia sorella ho trascorso 4 giorni nella città di Londra.
Ecco a voi il mio itinerario e i miei consigli di viaggio.


INFORMAZIONI

Viaggio: volo Lugano-Zurigo-Londra e ritorno, ho scelto questa tratta per una questione di comodità, abito a 5 minuti dall'aeroporto di Lugano.
Una volta arrivati all'aeroporto di Londra Heatrow abbiamo preso il treno express per la stazione di Paddington. Il treno Heathrow Express è caruccio (20£ a testa), ma noi non conoscevamo alternative. Una volta arrivati in stazione abbiamo preso un taxi per arrivare in hotel (8£).

Alloggio: Hotel Central Park, 49/67 Queensborough Terrace, a due passi dall'entrata di Hide Park.

ITINERARI

DAY 1: l'entusiasmo del primo giorno ci ha portate a camminare per tutta Londra, utilizzando solo alla sera un bus per il rientro in hotel. La nostra giornata è iniziata con una passeggiata ad Hide Park visitando la fontana dedicata alla principessa Diana.


Vicino alla fontana è presente un delizioso bar, vi consiglio di fare una sosta.


In seguito abbiamo abbandonato il parco per entrare nel famoso centro commerciale Harrods.
Il negozio è molto particolare, molto chic e molto stravagante, una visita o due sono d'obbligo!


Dopo una breve pausa pranzo in pizzeria ci siamo recate all'Hard Rock Café per fare una fotografia ricordo ed essendo sulla strada giusta abbiamo proseguito a piedi fino a Piccadilly Circus. Passeggiando per le strade di Londra ho trovato un giardino verticale (leggi il mio post sui giardini verticali).




Dalla piazza di Piccadilly Circus ci siamo dirette in zona Buckingham Palace, ma non siamo passate dal palazzo perché abbiamo previsto la visita per un altro giorno. Siamo quindi ritornate su una delle principali strade incontrando Trafalgar Square e il National Museum.


Ci siamo poi spostate verso il Tamigi dove abbiamo visto il famosissimo Big Ben e la ruota panoramica.




A lato del Big Ben si trova la cattedrale di Westminster, noi l'abbiamo visitata solo esternamente perché abbiamo ritenuto troppo caro il prezzo d'entrata.


Esauste abbiamo poi cercato un bus che ci riportasse in zona hotel. Da Piccadilly Circus abbiamo preso il numero 95: il classico bus londinese rosso a due piani. Noi ci siamo godute il viaggio di rientro dal secondo piano. Una singola corsa con il bus costa 2.40£.



DAY 2: domenica siamo state prima a Notting Hill per vedere le storiche case inglesi e poi ci siamo dirette a Camden Town per visitare i negozi e mercatini molto particolari di questo quartiere. Siccome si trova in periferia e molto fuori Londra (40 minuti di bus) abbiamo deciso di fare la carta giornaliera. Per 4.40£ abbiamo girato tutto il giorno sui bus londinesi, decisamente conveniente.


Notting Hill

 Notting Hill
Camden Town

Camden Town

Camden Town

Dopo Camden Town abbiamo visitato il Tower Bridge: da togliere il fiato, il ponte é stupendo!
Abbiamo atteso e sperato che il ponte si alzasse per far passare qualche battello, ma niente.


Allora ci siamo dirette verso il centro, in zona Piccadilly Circus, e ci siamo date allo shopping.
Domenica sera abbiamo cenato in centro così abbiamo visto i monumenti principali illuminati: ve lo consiglio!

 
Piccadilly Circus

Ruota panoramica
 
Westminster

 
Big Ben

P.S. Londra é una città senza wifi (non ho trovato nessuna rete libera, possibile?) quindi le nostre pause merenda le passavamo da Starbucks ;-)

DAY 3: lunedì siamo andate a trovare The Queen :-) abbiamo visitato Buckingham Palace e aspettato le 11 per vedere il cambio della guardia. Purtroppo anche loro hanno gli orari estivi e non tutti i giorni fanno il cambio della guardia, prima di andare verificate il giorno e che ci sia, altrimenti restate a bocca asciutta come noi.



Per consolarci siamo tornate da Harrods e abbiamo fatto gli ultimi acquisti (té, biscotti e marmellata).

Per occupare il resto del pomeriggio abbiamo visitato il British Museum (entrata gratuita) con i suoi 5 piani di egizi, giapponesi, cultura africana, europea, ....
A pagamento sono le mostre, in questo periodo c'è l'esposizione dedicata a Pompei.

All'esterno del museo

All'interno del museo

Quartiere residenziale vicino al British Museum

DAY 4: ultimo giorno dedicato alla partenza, dopo aver fatto colazione abbiamo preparato le valigie e lasciato la camera per mezzogiorno. Un taxi ci ha gentilmente accompagnate all'aeroporto di Heatrow senza farci prendere il treno express (risparmiando 8£). I nostri voli erano in perfetto orario e alle 22 eravamo a casa. Un soggiorno stupendo, 4 giorni indimenticabili.

Spero che il mio racconto vi sia piaciuto. Se avete domande o volete qualche consiglio, non esitate a scrivermi o lasciare un commento.

A presto. 
Effe.

11 Responses so far.

  1. Non sono mai stata a Londra ma quando ci andrò terrò presente questa guida!

  2. Brava @Siboney2046 devi andarci a Londra e mi fa piacere che terrai a mente la mia mini guida ;-)

  3. Anonimo says:

    Com'era l'hotel?

  4. Molto carino con una buona colazione e camera spaziosa :-)

Follow by Email

Popular Post

Translate

Powered by Blogger.

- Copyright © Swiss Ticino Life -Metrominimalist- Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -