2 aprile 2013

Diario di una piccola vacanza a Roma: 4 giorni di Pasqua, venerdì 29.03.2013 - lunedì 01.04.2013.

Premessa: la fortuna del nostro viaggio é stata riservare a gennaio i biglietti dell'aereo e la camera in albergo, perché dopo l'annuncio del nuovo Papa non avremmo più trovato neanche un posticino libero. Inoltre, Roma l'abbiamo già visitata per bene 3 anni fa, questa era una visita di piacere.

Google images

Dettagli tecnici e finanziari di viaggio:
  • 2 biglietti andata e ritorno Milano Malpensa - Roma Fiumicino con Easy Jet.
    Spesa totale: 100 Chf a testa (50 Chf andata e 50 Chf ritorno).
  • 3 notti all'Hotel Virgilio, un grazioso 3 stelle situato sulla Via Nazionale.
    10 minuti a piedi dall'Altare della Patria.
    Spesa totale per due persone, colazione compresa: 400 Chf.
  • 2 biglietti andata e ritorno da Roma Fiumicino - Roma Termini con il treno Leonardo Express. Il centro di Roma si raggiunge in 30 minuti
    Spesa totale: 32 euro per persona (16 euro a tratta).


Google images

Primo giorno...

Google images

Partenza da Milano Malpensa con il volo delle ore 7.00 di venerdì. Abbiamo scelto di volare così presto per avere a disposizione tutta la giornata a Roma.

Siamo atterrati nella capitale italiana alle ore 7.50. Non abbiamo dovuto attendere il bagaglio perché con Easy Jet abbiamo portato con noi solo il bagaglio a mano.
Questo ci ha permesso di uscire dall'aeroporto in breve tempo, dirigerci verso la stazione dei treni 'Leonardo Express' ed acquistare il biglietto di andata e ritorno allo sportello.
Fortuna vuole che abbiamo trovato un treno che partiva subito e praticamente alle 9 eravamo alla stazione Roma Termini.

Abbiamo poi raggiunto il nostro Hotel Virgilio che si trova a 10 minuti a piedi dalla stazione.
Il gentilissimo responsabile dell'hotel ci ha accolto e ha preso in consegna i nostro bagagli (la camera era pronta dalle ore 14.00) e ci ha augurato buona giornata.

Noi ci siamo subito fiondati nell'amata Roma:
  • Al Quirinale dove per le chiaccheratissime elezioni era pieno di giornalisti e fotografi, qui abbiamo avuto l'onore di vedere il cambio guardia.

Fede images

Fede images
  • Alla Fontana di Trevi che si trova subito sotto il Quirinale, sempre bella e piena di turisti, e il nostro lancio della monetina con relativo desiderio non é mancato.


Fede images

Fede images

Fede images
  • A Palazzo Chigi e Palazzo Montecitorio che sono situati uno accanto all'altro alla fine della strada che parte dalla Fontana di Trevi.

Fede images 


E dopo queste visite ci siamo meritati una pausa 'snack' mattutina (non mangiavamo dalle 6 del mattino ed eravamo affamatissimi) con una focaccia ripiena di mortadella, come resistere ad una salumeria del genere?


Fede images

Fede images 

Abbiamo proseguito poi:
  • Al Pantheon che si può visitare gratuitamente e ricopre il ruolo di Mausoleo Nazionale dove riposano i Reali d’Italia e grandi artisti del Rinascimento come Raffaello.

Fede images

Fede images
  • Una pausa dalla cultura entrando e uscendo dai negozi vicino a Palazzo Chigi e in Via del Corso, via molto famosa, che si trova in faccia all'Altare della Patria.

Fede images
  • Pausa pranzo vicino alla fontana di Trevi nel ristorante chiamato 'Quirino', locale molto elegante con graziosi tavoli all'aperto, ma con i prezzi più alti rispetto ai ristoranti in periferia.

La stanchezza però dopo pranzo ha iniziato a farsi sentire e siamo rientrati in albergo per prendere la camera e fare un pisolino.

Verso sera siamo usciti di nuovo dall'hotel e ci siamo diretti a cena nel nostro ristorante preferito 'Al Boschetto'. Abbiamo mangiato qui 3 anni fa e non l'abbiamo dimenticato, si trova vicino al nostro hotel Virgilio. La cucina é squisita e i prezzi sono bassi. Lo consiglio a tutti!

Dopo cena, abbiamo scoperto che al Colosseo veniva celebrata la Via Crucis con il Papa e ci siamo diretti in zona per prendere posto: c'erano un'infinità di persone, impossibile entrare e avvicinarsi. Però é stato bello ascoltare le parole e partecipare.

 
Fede video
 
Fede video



 Fede images


Nel prossimo post: sabato a Roma tra Vaticano e shopping e domenica con la Santa Messa di Pasqua in Vaticano.

6 Responses so far.

  1. La focaccia con la mortazza XD bona!

  2. Sempre belli i tuoi reportage :o)
    Buona giornata

  3. Mamma mia se era bona! Non per niente ieri il mio ragazzo mi ha comprato la pasta per fare la focaccia ;-)

  4. Grazie cara Laura ;-) leggi la continuazione in questi giorni... buona giornata a te

  5. Bravi intenditori XD Io sono della provincia di Roma, sai? :-P Bella gita comunque :-)

  6. Allora sarai molto più esperta di me della zona :-) si 4 giorni fantastici, peccato siano già finiti.

Follow by Email

Popular Post

Translate

Powered by Blogger.

- Copyright © Swiss Ticino Life -Metrominimalist- Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -