18 marzo 2013

Non facile fotografare le automobili al salone di Ginevra, soprattutto il sabato pomeriggio quando sei confrontata con migliaia di persone che passano davanti a te, alle automobili, sopra i tuoi piedi, ecc.

Questo é il risultato, a voi il mio reportage.

1. Mercedes che affascina con la sua Classe A (amore vero che ci fai un pensierino?) e propone uno stand di tutto rispetto distribuendo bicchieri fashion firmati 'CL A'.

 

2. La mia Volvo! Un giorno avrò una Volvo, é scritto nel mio destino e penso proprio che sarà una V40. Per il colore sono indecisa su un grigio o rosso, opposti ma favolosi.

3. Il formicaio! Se potete andate a visitare il salone in settimana ed evitate il weekend perché altrimenti questo in immagine é quello che vi trovate.

 

4. E ovviamente si va anche per sognare e vedere i modelli più strani e più costosi di questo mondo. Da Bugatti, Audi, Rolls Royce e chi più ne ha ne metta.

Qualche piccolo consiglio di viaggio, comodità per chi volesse recarsi al salone il prossimo anno 2014.

  • Sfruttando i miei 25 anni sono riuscita a riservare un volo andata (80.-) e ritorno (90.-) con Darwin Airline da Lugano a Ginevra con partenza il venerdì sera e ritorno domenica sera.
  • Ho soggiornato nell'appartamento del mio ragazzo gratuitamente, ma per chi volesse prenotare un albergo bisogna agire in anticipo per i prezzi e l'occupazione, se volete consigli sulla zona non esitate a contattarmi.
  • Per i biglietti di entrata al salone, siamo stati nei nostri Garage di fiducia che ci hanno gentilmente regalato i biglietti, altrimenti sono 10.- a testa.
  • Per il giorno del salone, non muovetevi in auto!! Lasciatela in una stazione FFS di periferia e prendete il treno, il salone dell'auto si trova a 5 minuti a piedi dalla stazione FFS dell'aeroporto.

Personalmente mi piace il salone, per me é diventata una tradizione e andarci mi diverte sempre. Ammetto che con troppa gente e dopo aver camminato 4 ore non vedo l'ora di tornare a casa, ma penso che sia così per tutti e in qualsiasi fiera. Se non siete ancora stati, andateci, vale la pena vivere l'atmosfera di questi giorni di marzo.

E poi il giorno seguente siamo stati al festival del cioccolato...nel prossimo post vi racconterò e pubblicherò immagini cioccolatose.

A presto.

 

4 Responses so far.

  1. Non vedo l'ora del post sul festival del cioccolato! Gnam! :o)

  2. Accontentata, pubblicato poco fa :-)

  3. Nicola says:

    porco cane quanta gente.

    È andato pure mio padre ed ha fotografato le stesse mercedes. :)

    Un saluto

  4. Visto? :-) le Mercedes hanno attirato molte persone, davvero belle.

Follow by Email

Popular Post

Translate

Powered by Blogger.

- Copyright © Swiss Ticino Life -Metrominimalist- Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -