15 dicembre 2012


Viaggio a New York, nella grande mela, dal 21.10.2012 al 31.10.2012 (che poi diventò 01.11.2012 per l'uragano Sandy).

TERZA PARTE - Fuso orario 

Al nostro arrivo a New York ci siamo fatti una promessa: non andare a dormire subito ma uscire e abituarsi al fuso orario. Siamo arrivati in albergo alle 5pm (ora locale) ma avevamo con noi la stanchezza del viaggio e delle 23.00 ora Svizzera.
Però c'è l'abbiamo fatta...siamo usciti su Times Square, vicinissimo al nostro albergo, e la sensazione era come di esserci già stati perché l'abbiamo visto centinaia di volte alla TV in molti film e telefilm. 
Personalmente mi sentivo in un'altra realtà, un altro mondo, così tante persone per strada, le luci, il traffico ed è completamente diverso dalla nostra Svizzera, così tranquilla e buia nella notte.
Dopo aver girato Times Square a bocca aperta e occhi spalancati, siamo stati da Mc Donald's a mangiare un hamburger e siamo rimasti molto delusi dal gusto amaro e non troppo buono. 
Ma diciamo che come primo pasto va bene, non eravamo ancora in grado di trovare un buon pasto e appena abbiamo visto l'insegna conosciuta di Mc ci siamo fiondati.
Terminata la cena siamo tornati in albergo e verso le 8pm ci siamo addormentati..vi sembriamo dei nonni? Si, ora lo penso anche io, ma sul momento il sonno era davvero tanto. 
Se potete voi restate svegli molto di più, perché il giorno dopo alle 4am eravamo belli svegli!!

Nel prossimo post il racconto del nostro primo giorno a NY e tutte, le visite effettuate....bye


Follow by Email

Popular Post

Translate

Powered by Blogger.

- Copyright © Swiss Ticino Life -Metrominimalist- Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -